La postura scorretta

Una postura scorretta può causare un enorme quantità di problemi e può veramente minare la qualità della vita di colui che ne soffre. Purtroppo, viviamo in un mondo in cui questo disturbo è sempre più diffuso, ma fortunatamente esistono delle precauzioni da prendere e – in caso di problemi – dei rimedi da tentare. I gamers professionisti, ad esempio, possono ricorerre alle sedie gaming, pensate appositamente per le loro esigenze. In questo articolo vi voglio parlare in maniera approfondita della postura scorretta, delle cause e dei rimedi.

Le cause di una postura scorretta

Una postura scorretta può essere causata da numerosi fattori. In primo luogo, dovete sapere che i gamers e – più in generale – coloro che sono costretti a restare seduti per molte ore a causa del lavoro possono soffrire di postura scorretta. Inoltre, questa cattiva abitudine può essere causata da un posizionamento non fisiologico del bacino, dall’alluce valgo e da moltissimi altri fattori. Pensate che addirittura problemi alla vista e mal di denti possono avere un’influenza negativa sulla postura.

Coloro che sono più a rischio – come vi ho già anticipato – sono coloro che fanno una vita sedentaria come i gamers o gli impiegati. Inoltre, anche gli operai possono avere problemi alla schiena, soprattutto a causa della fatica che inevitabilmente mina l’equilibrio del corpo e che sollecita negativamente la colonna vertebrale.

Le conseguenze di una postura scorretta

Una postura scorretta è destinata a generare – soprattutto a lungo termine – delle asimmetrie alla postura tradizionale ed ha conseguenze problematiche ai danni del nostro fisico. Generalmente le conseguenze sono estremamente fastidiose e possono essere di moltissimi tipi differenti: nausea, dolori muscolari, labirintite, disturbi di respirazione, mal di testa, emicrania …

Le soluzioni

Fortunatamente la postura scorretta può essere evitata grazie ad alcuni accorgimenti. In primo luogo, vi consiglio di procurarvi una sedia da ufficio o una sedia gaming. Questi prodotti sono stati appositamente pensati per coloro che passano molto tempo davanti al computer e – di conseguenza – permettono all’utilizzatore di rimediare al problema.

Tuttavia – se continuate a riscontrare problemi – vi consiglio di rivolgervi a dei professionisti come l’osteopata o il posturologo. Quest’ultimi sono in grado di trovare rimedi personalizzati per tutte le esigenze e dovrebbero aiutarvi ad affrontare il problema con serenità.